Archivio mensile:dicembre 2013

Buon Anno

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.  La frase attribuita allo scienziato Albert Einstein è scolpita su una delle pietre inserite recentemente nel muro dell’acquedotto romano di Spello.

Speriamo che il paracadute della nostra mente si apra sempre: questo potrebbe essere un buon augurio per il prossimo anno … ma anche per quelli che verranno!

Albert Einstein

Albert Einstein

Ricordiamoci anche che Un giorno senza sorridere è un giorno perso, frase attribuita a Charlie Chaplin. A proposito di sorrisi, chissà quante risate si sarà fatto C. Chaplin scoprendo che sulla pietra dell’acquedotto è diventato B. Chaplin.

Charlie Chaplin?

B. Chaplin?

Per  l’attribuzione della frase a Chaplin si suggerisce di consultare il sito: http://quoteinvestigator.com/2011/07/16/laughter-day/

Annunci

Volti romani

Via Sant’Angelo è una delle stradine più ripide di Spello, ma chi la percorre a piedi, salendo da Porta Consolare verso il centro, risparmia qualche decina di metri rispetto al tragitto da via Consolare. Passando da via Sant’Angelo, si scoprono alcuni degli angoli più suggestivi di Spello, prima fra tutte via Della Povera Vita. Inoltre, in un edificio d’angolo del primo vicolo che si apre a sinistra sono murate due sculture di epoca romana, la più bassa rappresenta un guerriero, quella posta più in alto la testa di un giovane. Sono una sorpresa gradita per l’occhio del passante che indugia alla ricerca di scorci suggestivi e di immagini intriganti da raccontare agli amici. Non capita tutti i giorni di “passeggiare sotto lo sguardo  di antichi romani”.

Via S. Angelo - Spello

Testa di guerriero romano – Via S. Angelo

Via S. Angelo - Spello

Testa di giovane romano – Via S. Angelo

Le colline della speranza

Spello mi è venuta incontro come un dono di Dio con le sue pietre rosa tagliate dal Subasio di
Francesco e con la sua architettura armoniosa.
Spello ha tutta la dolcezza del paesaggio umbro, ben conosciuto ed amato.
Ed eccomi  a vivere qui su queste colline che chiamiamo le colline della speranza.

Carlo Carretto

Spello - Veduta del centro storico

Spello – Centro storico

Spello - Colline della speranza

Spello – Colline